Gesù viene a guarirci, non a rifare un “codice”

 Ma io vi dico. Gesù entra nel progetto di Dio non per rifare un codice, ma per rifare il coraggio del cuore, il coraggio del sogno. Agendo su tre leve decisive: la violenza, il desiderio, la sincerità. Fu detto: non ucciderai; ma io vi dico: chiunque si adira con il proprio fratello, chi nutre rancore è potenzialmente un omicida. Gesù va diritto al movente delle azioni, al laboratorio dove si assemblano i gesti. L'apostolo Giovanni affermerà una cosa enorme: «Chi non ama suo fratello è omicida» (1 Gv 3,15). Chi non ama, uccide. Il disamore non è solo il mio lento morire, ma è un incubatore di violenza e omicidi. Ma io vi dico: chiunque si adira con il fratello, o gli dice pazzo, o stupido, è sulla linea di Caino… […]

Non abbiamo bisogno di mostraci diversi da ciò che siamo nell'intimo. Dobbiamo solo curare il nostro cuore, per poi prenderci cura della vita attorno a noi; c'è da guarire il cuore per poi guarire la vita.

Ermes Ronchi

      

 VOLANTINO SETTIMANALE CON ORARI S. MESSE E AVVISI

 

 

Prossimi Eventi

Iscrizioni Campiscuola

Iniziano le iscrizione ai campiscuola 2020 per le classi 4-5 Elementare 1-2 Media e 3 Media (solo Caldogno) e 1 Tappa (solo Caldogno).

Vai alle iscrizioni

S.Messe Vigilia di Natale

Messe della vigilia di Natale.

Ore 21.00 e ore 23.00

S.Messe Natale

Le messe di Natale.

Ore 7.30-9.30-11.00 e ore 18.30

Vai all'inizio della pagina